Business Plan

Introduzione

La redazione di un business plan è un’attività fondamentale per avere accesso al credito o presentare la propria idea imprenditoriale a possibili finanziatori. Se state cercando chi vi possa realizzare un business plan, molto probabilmente è perché avete richiesto una finanziamento alla vostra banca ed il direttore vi ha risposto chiedendovi  un progetto scritto della vostra idea.

Se queste condizioni si sono realizzate siete già a buon punto.

  • Perché se non aveste le garanzie adatte, il direttore di banca non vi avrebbe richiesto un business plan.
  • Perché se la vostra idea non avesse già in parte interessato il direttore di banca, non vi avrebbe chiesto un business plan per la valutazione.
  • Quindi ora non vi resta che passare alla redazione del business plan richiesto

Fermo restando che le garanzie sono fondamentali, le opzioni per la redazione di un business plan sono due:

  • Lo fate voi alla meno peggio.
  • Lo fa un professionista per voi.

Tipologie di Business Plan

Per macrocategorie possiamo distinguere:

  • Business Plan rivolti alle banche.
  • Business plan rivolti a finanziatori privati.
  • Business Plan a schema chiuso per bandi di finanziamento.
  • Business Plan per orientare strategicamente l’impresa per ogni annualità.
  • Business Plan per Start Up complesse.

Ognuno di questi 5 prodotti è un business plan, ma ognuno è diverso dall’altro. La profondità di analisi richiesta varia da destinatario a destinatario. Anche la spesa ed i tempi differiscono in quanto nell’analisi dei mercati di riferimento, per progetti complessi, è necessario in alcuni casi acquistare ricerche di mercato specifiche.

Pertanto ogni progetto è da noi valutato prima di essere accettato. Lavoriamo per tenere alto il nostro score di riuscita  e dare la priorità ai progetti  più interessanti e con maggiori potenzialità.

La prima domanda che vi dovete porre è quindi: A chi è rivolto il business plan e quale è il suo scopo?

Perché un professionista?

Qualità Assoluta

Tempi di consegna

Costi contenuti

Il nostro core business

è rivolto alla redazione di business plan richiesti dalle banche poiché sono prodotti professionali che si possono realizzare anche da remoto su tutto il territorio nazionale.

La partecipazione del cliente via email è minima nel rispondere  a domande specifiche, così da affidare completamente questo compito a noi, in maniera agevole, con qualità assoluta ed in tempi e costi contenuti. Al cliente non rimane che rispondere in maniera celere qualora vi siano delle informazioni che ci servano mentre svolgiamo la redazione del business plan.

Nonostante la crisi economica, qualche segnale di ripresa si nota e complice il valore dei buoni del tesoro ai minimi storici, che implica un blocco alle allocazioni di denaro facili per gli istituti di credito, presto le banche saranno costrette a tornare a fare il loro lavoro nella società; ovvero investire nel  tessuto produttivo del territorio.

Per far ciò gli istituti di credito hanno bisogno di fare una cernita delle richieste di finanziamento e dei progetti che vengono loro proposti a centinaia.

Avere un professionista nella propria squadra per la redazione del business plan segna una netta differenza in questa gara, poiché siete in competizione con altri progetti e soggetti per ottenere il vostro finanziamento.

Perché la banca vi richiede un
Business Plan?

Il direttore non ha più i poteri decisionali di una volta,

è sottoposto a dei vincoli stringenti rispetto alle concessioni finanziarie che può compiere di proprio pugno e quindi la domanda passa necessariamente ad un livello superiore al suo per la decisione finale.

Per giungere a questo grande tavolo delle decisioni però, chiaramente la richiesta deve essere formulata per iscritto.

Per tale ragione vi richiedono la redazione di un business plan della vostra idea. Come ben sapete, le garanzie di cui disponete la fanno da leone in questa scelta, vi possiamo anche scrivere il miglior business plan sul mercato, ma non potete richiedere 10 volte il valore della vostre garanzie.

Un business plan professionale è determinante nello stabilire l’esito finale, il tasso, i modi, le concessioni e le tempistiche di rientro.

Quindi la nostra strategia aziendale in questo periodo storico, data questa importante variazione nel mercato, persegue principalmente questa linea di prodotti.

In massima trasparenza. Per anni abbiamo scritto business plan per i bandi di finanziamento ma nell’ultimo triennio, tali opportunità offrono al massimo l’interesse 0, a fronte di complicati sistemi di rendicontazione e  continui controlli di spesa, per cui, per i tassi d’interessi oggi applicati dalle banche, a conti fatti per gli imprenditori  è più agevole, comodo e celere rivolgersi  alle banche.

Business Plan per le Banche

Rispetto alle diverse tipologie trattate, il business plan rivolto alle banche si caratterizza per avere come lettore un potenziale direttore di banca e un suo superiore, figure non necessariamente competenti in marketing  e verso i quali è necessario utilizzare linguaggi non esperti riuscendo a narrativizzare e semplificare loro i principali concetti inculcandoglieli durante la lettura.

Un buon business plan innanzitutto si deve saper far leggere sia testualmente che economicamente. Sul lato testuale tale documento deve concentrarsi sull’individuazione di una strategia portante e declinarla in tutti i suoi aspetti logici attraverso l’analisi. Coerenza e consequenzialità dei presupposti identificati devono essere lineari lungo tutto il progetto.

Bisogna spiegare un’idea e bisogna farlo bene. Non si deve tacere niente, ma saper porre tutti gli aspetti nel modo giusto. L’approccio di scrittura è persuasivo, l’analisi chiara, l’idea portante ed il piano economico finanziario che ne segue deve essere limpida e il più leggibile possibile.

Nei business plan dedicati alla banca, per la concessione di un mutuo, bisogna essere positivamente oggettivi nella trattazione tematica e strategicamente pessimisti sulle proiezioni economiche. Lo scopo è farsi attribuire il finanziamento, dimostrando onestamente che l’idea ha la potenzialità di rientrare anche ai minimi regimi.

I cestini delle banche sono pieni di business plan di attività che rientrano miracolosamente in un anno dall’investimento. L’esperienza e lo score di successi maturati ci convince che è sempre meglio essere equilibrati verso un realismo pessimista. Partendo da questa prospettiva può solo andar meglio, per voi e per la banca, con reciproca soddisfazione.

Se durante l’analisi emergessero criticità profonde e se i conti non dovessero tornare, insieme al business plan vi sarà consegnato un rapporto a parte, solo di vostra visione, dove saranno enucleati i punti al limite o su cui è necessario voi riflettiate.

Alla fine noi siamo dei consulenti e voi gli imprenditori. Nostro dovere è porvi, grazie ad un’analisi distaccata, di fronte ad una quadro quanto più realista e nel contempo convincere i decisori della banca a concedervi il finanziamento richiesto.  Gli imprenditori si innamorano sempre delle proprie idee, un occhio critico esterno in valutazione e scrittura permette di offrire un quadro più oggettivo del progetto.

Prezzi Business Plan

Tutti I PREZZI sono TASSE INCLUSE
#BUSINESS PLAN RIVOLTOTempi medi di ConsegnaPrezzo
1Alle banche – società già costituita15gg€ 600,00
2Alle banche – start up semplice15gg€ 700,00
3A possibili finanziatori privati25gg€ 1.300,00
4Business Plan a schema chiuso per partecipare a bandi di finanziamento 20gg€ 1.500,00
5Business Plan per orientare strategicamente l’impresa per ogni annualità25gg€ 2.000,00
6A Start Up Complesse30gg€ 2.300,00

Tutti i prezzi sono TASSE INCLUSE

  • A differenza di molti non chiediamo nessuna percentuale sulla somma ottenuta.
  • É un nostro punto d’onore. Sappiamo che il finanziamento che l’imprenditore sta richiedendo, può determinare il futuro non solo suo, ma anche quello dei suoi dipendenti e lavoratori.
  • Non ci servono altri stimoli, per dare il massimo su ogni progetto.
  • Amiamo il nostro lavoro e lo svolgiamo in maniera onesta e responsabile.
  • Dopo vostra visione e controllo, tutti i nostri business plan sono passati al reparto grafico impaginati e consegnati pronti per la stampa, con la firma del cliente o la nostra se preferite. Su vostra indicazione.
  • Il fatto che sembri che sia stato il cliente stesso, a fare un’analisi così attenta, già offre dei punti in più per l’aggiudicazione del mutuo. Vi basterà portare il file in copisteria e farlo rilegare con una spirale. Vi si richiede solo di leggerlo e capirlo in tutte le sue parti, come se lo aveste scritto di vostro pugno.
  • É la consulenza che avete pagato e che dovrete conoscere per portare avanti la vostra attività, oltre che per ottenere il finanziamento. All’interno del business plan è svolta accuratamente tutta l’analisi di marketing utile ad illustrarvi le opportunità, le possibili strategie e le sfide del settore in cui operate.

0 + 2 = ?

Tempi di Realizzazione

I tempi variano a seconda della mole del lavoro in cantiere ed alla disponibilità della squadra.
La consegna sarà definita con esattezza nel contratto ed il tempo inizierà a decorrere dalla ricezione del bonifico e del materiale richiesto. Tutti i lavori sono pagati in anticipo per intero.
Non mettiamo in coda di lavorazione progetti che non siano già stati saldati.

In linea generale i tempi sono i seguenti

Business rivolti alle banche 15 giorni lavorativi
Business plan rivolti a possibili finanziatori privati25 giorni lavorativi
Business Plan per partecipare a bandi di finanziamento20 giorni lavorativi
Business Plan strategico annuale25 giorni lavorativi
Business Plan per Start Up complesse30 giorni lavorativi

Questi i tempi massimi, qualora il flusso di lavoro ci consentisse di terminare con anticipo, i lavori saranno consegnati prima della scadenza del tempo richiesto.

Modus Operandi

Come Operiamo

Operiamo da remoto in tutta Italia. Quello che ci serve per iniziare a lavorare indipendentemente dalla vostra posizione geografica è:

  • Lista puntuale di tutte le spese, comprese di utenze, da effettuare con l’investimento richiesto
  • Gli ultimi bilanci se siete un’azienda già costituita
  • L’Idea di Business

Ricevuti questi elementi via e-mail, che vi preghiamo di preparare prima di contattarci, ci sentiremo di persona attraverso queste modalità:

  • Via Telefono
  • Via Skype
  • In Ufficio se siete di Roma

Riusciamo a raccogliere tutte le informazioni che ci servono da remoto tramite intervista. Dopo anni di attività, vi assicuriamo che il risultato è il medesimo che se veniste di persona.

Se comunque doveste avere questa improrogabile necessità, ci potete venire a trovare in ufficio.

Via telefono o via Skype, con video conferenza, in un arco di tempo di 20 – 40 minuti vi faremo tutte le domande che ci dovessero servire per chiarire il quadro. Qualora nello sviluppo dell’analisi per il vostro lavoro ci sorgessero dei dubbi, vi contatteremo. Vedersi fisicamente, nel nuovo millennio e con tutti i mezzi di comunicazioni oggi a disposizione, non è necessario. Questo è come semplicemente si svolge l’operatività del nostro lavoro.

Modalità di Pagamento e Consegna

Tutti i progetti devono essere saldati per mezzo di bonifico prima di essere messi in produzione, una volta ultimati saranno inviati tramite Posta Elettronica Certificata all’email del committente pronti per la stampa ed entro i tempi stabiliti. Il prezzo comprende inoltre modifiche che fossero richieste dalla banca durante la contrattazione del tasso di finanziamento.

Rimaniamo a piena disposizione fino alla conclusione della pratica.

Sei un commercialista ?

Sei un commercialista ed hai più di un business plan da realizzare in maniera professionale per conto dei tuoi clienti ?

Contattaci e troveremo una soluzione per praticare una scontistica al tuo studio.

Chi Siamo

Alexander Sintini, nato a Roma, si laurea nel 2007 nella specialistica in Comunicazione d’Impresa e Strategie Organizzative all’Università “La Sapienza” di Roma con una tesi in brand management.

Dal 2008 entra in una società informatica in qualità di direttore marketing e acquisisce la certificazione base dell’Istituto Italiano di Project Management.

Nel 2010 si mette in proprio, come consulente marketing, lavorando per importanti realtà nazionali, impegnandosi anche in progetti di marketing territoriale, brand management e piccole internazionalizzazioni d’impresa.

Collabora con la BPMI per la redazione di business plan per i bandi nazionali ed europei riservati ad enti e privati. È ancora oggi consulente marketing esterno per alcune imprese del Lazio.

Dal 2010 si inizia a specializzare esclusivamente sulla redazione di business plan per imprese e privati.

Mantiene con il suo cliente principale, In Più Broker SRL, una relazione stabile per la redazione delle offerte tecniche dell’ufficio gare della società.

Le esperienze maturate nella scrittura e nella definizione delle analisi, delle strategie e dei contenuti, nei contesti dei finanziamenti europei, dei finanziamenti regionali, nei business plan per finanziatori privati e banche e per gli uffici gare, oltre all’ampia e approfondita conoscenza in ambito marketing ne fanno un profilo esperto, navigato e completo.

Per la redazione di ogni business plan Alexander Sintini collabora, in base alla complessità del lavoro richiesto, con un esperto in economia e finanza ed un grafico per offrire ai propri clienti un team costruito su misura, specializzato e professionale. Un servizio completo dalla sua fase di avvio alla consegna.

Alexander Sintini è il referente unico di ogni progetto e si assume la responsabilità totale della squadra.

Ogni business plan è un elaborato unico e irripetibile, completamente pensato e realizzato in eccellenza per il cliente.

alexander sintini chi siamo

Domande Frequenti

domande frequenti su business plan

Di seguito una lista di Domande Frequenti

Quale è il vantaggio di scegliere te?

Il vantaggio più importante, a mio avviso, è che avrai due professionisti distinti che si occuperanno del tuo progetto, quindi all’interno del prezzo che tu paghi per avere il tuo business plan, avrai inoltre la consulenza scritta di un esperto marketing e di un economista che lavoreranno sinergicamente al tuo progetto. Oltre al grafico che confezionerà il tutto. Affitti le nostre menti esterne per occuparci del tuo business plan. Lo faremo come fosse nostro.  

Il business plan ti servirà dunque non solo per ambire ad ottenere i finanziamenti, ma anche per avere una prima impostazione seria e rigorosa lato marketing strategico e sapere cosa dovrai fare in fase di avvio, come si muovono i tuoi competitor, a cosa devi stare attento e la tattica che in quel preciso momento economico è più sicura per portare la tua impresa in acque tranquille. Il business plan ti servirà quindi anche per impostare il tuo lavoro. Dovrai semplicemente fare ciò che ti scriviamo. Scegliendo noi, hai la prima e più importante consulenza della tua impresa compresa nel progetto. Capirai leggendolo, quello che noi possiamo dare rispetto agli altri e riterrai i nostri prezzi onesti ed equi rispetto al servizio erogato.

Ti occupi anche di bandi regionali ed europei?

Non più. Ti spiego le semplici ragioni: primo motivo. Le persone prendono i bandi regionali ed europei come se stessero giocando al gratta e vinci. Sembra che qualcuno regali i soldi; quindi le idee progettuali sono veramente scarse di qualità. I soldi, come tu ben saprai, non li regala nessuno. Anche solo rispondere alle mail, si risolve in una enorme perdita di tempo. Secondo motivo: I bandi regionali ed europei non si possono fare da remoto. Chi indice i bandi ha pensato negli anni a tutti i sistemi possibili e immaginabili affinché i business plan che sono richiesti all’interno del bando non potessero essere compilati se non dall’imprenditore. O da un consulente che passi diverse giornate all’interno della sua struttura ed a diretto contatto con lui.  Che si possa addirittura fingere lui per entrare a suo nome sul portale e caricare i file richiesti. Quindi non potendo fare questo servizio da remoto e non interessandomi lo specifico settore, che muta di continuo e sempre in peggio, l’ho lasciato perdere anni fa per dedicarmi solo ed esclusivamente ai business plan. Se ti dovessero servire comunque consulenti in tal senso, se il tuo progetto è buono e di un certo livello, ti posso indirizzare da consulenti fra i migliori in Italia. Ma io, non me ne occupo più.

Perché il pagamento è anticipato?

Ho conosciuto diverse imprese che sono in grave sofferenza per i crediti maturati e non recuperati. Molto spesso è lo stesso Stato ad aver mandato fallite società che producevano ricchezza per il paese non saldandole.

Questa cosa è per me inconcepibile. Come italiano non lo accetto. Quindi arrivati a questo punto, bisogna cambiare strategia. Tutti. Nel mio piccolo voglio cambiare il corso delle cose. Quello che dipende da me.

Quindi la missione aziendale è redigere business eccellenti e professionali per chi può pagare. Punto.

Una missione semplice. Basica. Non posso impiegare 10 giorni lavorativi con l’alea di un ritardo nei pagamenti. Ma non è per il danno economico, che si può recuperare nel corso della vita; è per il danno temporale. Il tempo è la materia più preziosa di tutte. Nessuno te la può tornare. Se ben pensate inoltre, la cifra da noi richiesta non cambierà la mia vita. Mentre il lavoro che noi svolgiamo potrebbe decisamente incidere sulla vostra. Dovendo dunque allocare il tempo nel migliore dei modi, uso questo filtro per selezionare le imprese e le idee che hanno intenzioni serie. Intanto saldare tutto all’inizio o a 15 giorni, il tempo di una consegna, per esempio, non cambia le possibilità economiche del cliente. Avendo una struttura piccola, flessibile e selezionata, non possiamo fare business plan su scala industriale. Ogni lavoro impiega tempo, studio del mercato particolare e concentrazione nel trovare le soluzioni e strategie adatte. Non mi posso permettere di sprecarlo. La nostra produzione è limitata. Diamo pertanto la precedenza a chi paga e ci affida la sua fiducia. Non ne abbiamo tradita alcuna. So che in Italia potrebbe sembrare una novità; e noi vogliamo introdurla. Non potendo preferire nessun cliente rispetto ad un altro, gli ordini vengono democraticamente evasi dalla data di ricezione del bonifico. Mi sembra la cosa più giusta ed equa da fare. Mi alzo la mattina con l’intento di guadagnarmi la vita onestamente. Dal 2010 non ho avuto nessun problema con questo sistema e nessuna lamentela da parte dei clienti a progetto consegnato. Solo ringraziamenti e complimenti. Lavoro seriamente tutti i giorni e non ho bisogno di scendere a compromessi per lavorare. Che io lavori al tuo progetto è certo. Deve essere certo anche il saldo. Prima ancora che io metta penna su carta e che decida di impegnare quei giorni di lavoro per te. Quindi proseguo con questa politica. Se la trovi non condivisibile e necessaria per chi lavora da remoto; pace e bene.

Le tempistiche sono sempre rispettate?

Si. Il conteggio dei giorni parte dalla ricezione del bonifico di saldo. In alcuni casi, a seconda della mole del lavoro che abbiamo, potremmo anche consegnare prima. Ma non ci contare. Entro quei giorni consegniamo. Se poi possiamo prima meglio, ma è a sorpresa. Sappiamo sempre il flusso di lavoro che abbiamo quindi se siamo pieni, ti diremo la prima data possibile per iniziare il tuo progetto. Non prendiamo in carico impegni che sappiamo di non poter rispettare. Dato che sei stato preciso nel pagare anticipatamente, noi saremo oltre il preciso nel consegnare quando stabilito. Se poi ci saranno da fare delle modifiche su tua richiesta si faranno, ma non saranno nel conteggio dei giorni di consegna. Non avere fretta. I soldi dalle banche non scappano e neanche i finanziatori. Datti il tempo per presentarti come si deve.

In che caso mi conviene fare un business plan professionale?

Dipende da che cifra devi richiedere, da chi te lo ha richiesto, a chi lo presenterai e dalla tipologia di attività che intendi incominciare. Se hai intenzione di aprire un piccolo negozio commerciale, sebbene il settore sia molto in crisi, non penso che la banca ti richiederà un business plan per un mutuo ragionevole. Inoltre le proiezioni economiche che si possono fare su tale tipologia di attività commerciale sono abbastanza aleatorie e la banca lo sa. Nessuno può prevedere con esattezza le vendite giornaliere che dipendono da innumerevoli fattori e dalla locazione geografica. Se il tuo direttore di banca è persona proba, non ti dovrebbe richiedere un business plan professionale per un’attività del genere. Almeno che non sia nei protocolli di quella banca. Potresti comunque cercare di fare un progetto tuo e cavartela così con un po’ d’impegno e studio senza investire soldi. Niente di serio ma potrebbe bastare. Ti farebbe inoltre riflettere meglio su tutti gli aspetti che ciò comporta ed è un’attività che ti consigliamo d’intraprendere anche per farti due conti fatti bene e vedere come posizionarti nel mercato. Se comunque ti sei già fatto un’idea concreta di quello che vuoi fare, sei convinto e vuoi comunque che la redazione del business plan lo svolga un professionista per tuo conto, siamo al tuo servizio.

Per imprese che offrono servizi o prodotti e che richiedono un investimento consistente invece il trend è quello di richiedere quasi sempre un business plan da far girare per far prendere la decisione della concessione del mutuo. Che sia una start up, un progetto da presentare ad investitori privati, la cessione di un ramo di attività ad un’altra impresa, un importo di rilievo da richiedere alla banca; allora in quel caso, per quelle cifre, ha senso investire su un prodotto professionale. Sono poche le realtà imprenditoriali italiane, piccole e medie, che hanno al loro interno le competenze necessarie per redigere un business plan internamente.

Il commercialista è molto spesso esterno e non ha la formazione per completare tutte le parti di un business plan. Sono inoltre esigue le PMI italiane, che hanno dei responsabili marketing formati e interni. A volte le grandi aziende, che pur hanno al loro interno le risorse adatte, si rivolgono a noi perché un business plan non l’hanno mai fatto e non sanno da dove partire.

Le piccole e medie imprese dovrebbero quindi rinunciare ad un servizio professionale ed a presentarsi in maniera degna ai potenziali finanziatori o alle banche che possono determinare il loro futuro economico?

No. Non devono rinunciare. Per questo è nato il sito redazionebusinessplan.it

Non ti trovo su linkedIn e su Facebook esisti?

Certo che esisto. Nel reale. Tu dirai: “come fa un professionista a non stare su linkedIn?”. Proprio perché sono un professionista del settore, ho maggiore consapevolezza dei vantaggi e degli svantaggi di stare su una piattaforma come questa ed il fatto che io abbia deciso di non esserci ti dovrebbe far riflettere.

Ho avuto un profilo in passato per sondarne l’utilità ed in nessun caso ne ho trovata. Solo richieste di “posso contattare a tuo nome”. Io sul lavoro non conosco nessuno. Un lavoro svolto ottimamente porta altro lavoro. Questo credo, professo e pratico. Quando ho deciso di chiudere il profilo fu quando iniziò ad arrivare anche spam commerciale. Da quando ho lavorato e attivato questo sito in un mese ho trovato più lavori che in 3 anni di linkedIn. Anche aziende grandi. Ci si mette una vita a crearsi relazioni lavorative stabili e fidate. Rispetto le aziende per cui lavoro. Essere costretti ad esplicitare gratuitamente tutta la rete di clienti e collaboratori che si è costruito in una vita mi sembra una enorme mancanza di privacy. Inoltre in un contesto ad alta competizione come quello attuale, dare tutte le informazioni e le coordinate sulla propria rete di conoscenze ai competitor o a chiunque, mi sembra un’idea completamente strampalata. Per avere in cambio cosa? Una foto e una pagina su linkedIn? Non mi sembra un grande affare. Non c’è opportunità lavorativa che ripaghi il tenersi questi contatti di riguardo. Tengo alla privacy mia e dei clienti per cui lavoro. Non mi serve far vedere con chi lavoro, né lo desidero o lo trovo vantaggioso. Per questo non mi troverai su Linkedin e meno che mai su Facebook. Il mio migliore amico delle elementari, delle medie e del liceo, sono ancora i miei migliori amici e ci frequentiamo con costanza. Preferisco arricchire il mio tempo così, nel reale, con amici veri. Stando insieme. Questo mi piace. E tutto il resto non mi interessa.

Cosa mi serve per metterti in condizione di lavorare?

Ci serve una lista esauriente ed esaustiva di tutte le spese per cui intendi richiedere il finanziamento, compreso gas e luce.  Tutto. Le linee di produzione ed i costi vivi. Attraverso l’intervista telefonica o skype con video se preferisci. Siamo in grado di richiederti e farci spiegare tutte le info che ci servono per farci un quadro chiaro della cosa. In una mezz’ora siamo in grado di inquadrare e chiarire le cose che ci interessa approfondire, gli anni di esperienza portano anche a questo. Noi da una parola ne capiamo 10 e ne intuiamo 20. Scriviamo business plan. Se abiti e lavori a Roma, puoi venirmi a trovare di persona. Ma credimi che anche in questo caso preferisco fare tutto da remoto. Più veloce, più rapido il tutto. Il risultato è il medesimo. Ottimizzare il tempo è il segreto di questo secolo frenetico, se vuoi tenere del tempo libero per te. Abbiamo tutti i mezzi a disposizione per farlo ed evitare spostamenti. Usiamoli. Alcuni nostri competitor necessitano di incontri periodici, appuntamenti fissati, settimane di follow up per riuscire a fare la redazione di un business plan. E richiedono cifre esorbitanti per tutto questo “lavoro”. A noi non serve importunarti mentre svolgi il tuo lavoro. Se pago per un servizio, non voglio investire anche il mio tempo per arrivare ad una soluzione che sto pagando per risolvere. Prepara la lista degli investimenti, i bilanci e le linee di reddito. Contattaci. Il resto lo facciamo e ce lo deriviamo tutto noi. È ciò per cui ci paghi. Ci hai chiamato per risolvere un problema; avere un business plan professionale. Sarà pronto per la stampa nei tempi stabiliti.

Nel nostro settore di competenza, noi facciamo parte della soluzione, non del problema.

Dove Siamo

L’Ufficio si trova in

Via Dei Baullari, 24

00186 Roma

Citofono “In Più Broker”. Chiedere alla reception del dottor Sintini. Dal lunedì al venerdi ore 10.00/17.00

Preventivo Business Plan

1 + 1 = ?

dr. Alexandr Sintini | Tutti i diritti riservati.